COPERTURA RETE

[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Features_Widget”][/siteorigin_widget]
[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Image_Widget”][/siteorigin_widget]
[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Features_Widget”][/siteorigin_widget]
[siteorigin_widget class=”WP_Widget_Custom_HTML”][/siteorigin_widget]

VIA SARCAPOS

VIA sarcapos

da VILLASIMIUS a arbatax

18Torre-di-San-Luigi-Isola-di-Serpentara

Via Sarcapos, si estenda per 143 km lungo la costa del Sarrabus.

La via prende il nome di Sarcapos, era un’antica città della Sardegna di epoca fenicio-punica e romana situata nella sub-regione del Sarrabus, rappresentando una delle vie di comunicazione marittime che erano un tempo attive nello scalo fluviale sul Flumendosa.

La sua esatta ubicazione è stata a lungo oggetto di dibattito, oggi si tende a localizzarla nel territorio di Villaputzu, presso il rilievo di Cuccuru Santa Maria, al pochi km dalla foce del Flumendosa Di essa rimangono alcune tracce come i resti di un edificio che si presume fosse un tempio e una necropoli che ha restituito oltre 170 sepolture puniche e romane. Oltre alle acque cristalline che lambiscono le sue spiagge e le sue scogliere, in buona parte presidiate da torri aragonesi.

IL PORTO DEI FENICI E DEI ROMANI

#023 -Torre della Porta o Torre dei Dieci Cavalli
0
km
0 /5
difficoltà
0
torri
0 %
sentiero
0 %
spiaggia
0 %
asfalto
tutte le tappe del #cammino100torri le trovi nella GUIDA ufficiale
0 tappe
da guida
tutte le tappe del #cammino100torri le trovi nella GUIDA ufficiale

contribuisci con una donazione all'attività di segnalazione del percorso

Per realizzare questo non basta la passione!

Con una piccola donazione di 1€ ci aiuterai a tracciare il percorso: l’associazione #Cammino100Torri,  ti ringrazia per il tuo contributo!

Con questo piccolo gesto di altruismo hai scelto di sostenere il progetto del più grande cammino regionale d’Italia.

WANDERLUST TOWER

wanderlust tower

chi sono per noi i wanderlust tower

per noi i WANDERLUST TOWER sono tutti coloro che non riescono a stare mai fermi in un posto e sentono l’irrefrenabile desiderio di esplorare il mondo, e quindi anche la nostra Sardegna, di vedere luoghi nuovi e di conoscere nuove culture, ma soprattutto abbiano quasi la necessità di PERCORRERE IL #CAMMINO100TORRI

vi diciamo fin da subito che se avete la voglia di percorrere il #cammino100torri potreste essere affetti dalla sindrome di wanderlust, anche conosciuta come la malattia del viaggiatore.

Il termine wanderlust è di origini tedesche e significa letteralmente “desiderio di viaggiare”.

Più che una malattia per alcuni è una fissazione, un’ossessione o magari anche la valvola di sfogo per alleviare insoddisfazioni personali. I “malati” di wanderlust si riconoscono al volo e ci sono dei segnali inequivocabili per comprendere se si è affetti da questa sindrome.

ecco come riconoscere un wanderlust

primo sintomo

la necessità viscerale di viaggiare, conoscere posti e gente nuova, fare esperienze inconsuete. Tra l’altro, se scegliete una località di mare, secondo uno studio condotto di recente, fa anche molto bene al cervello.

secondo sintomo

una vera e propria passione, un hobby adatto a tutti i sognatori e a quelli che pensano che la vita, per essere considerata tale, debba essere curiosa e originale.

Tuttavia una recente ricerca scientifica sembra aver dimostrato che i malati di viaggi sono tali perché ce l’hanno scritto nel DNA. La ricerca, pubblicata sulla rivista Evolution and Human Behaviour, è certa di aver individuato il cosiddetto ‘gene del viaggio’, ribattezzato appunto gene di wanderlust.

Il gene del viaggio non sarebbe altro che il recettore della dopamina D4, che sarebbe il diretto responsabile della passione e dell’amore per tutto ciò che è esotico e sconosciuto. Pare che questo recettore non sia presente in tutti, ma fa parte del DNA di circa il 20% della popolazione mondiale.

Ulteriori studi al riguardo hanno poi dimostrato che la maggior parte delle persone affette da questa sindrome sono geograficamente collocate in aree del mondo in cui storicamente i viaggi sono sempre stati incoraggiati, come per esempio l’Africa, da cui già milioni di anni fa migrarono i primi uomini.

Anche il National Geographic ha finanziato uno studio che ha rilevato come i wanderluster siano persone maggiormente propense ad affrontare rischi, a provare cibi nuovi, ad avere relazioni nuove .

Insomma, messa in questi termini non sembrerebbe proprio una brutta malattia, ma un impulso vecchio quanto l’uomo, che spingerebbe ad andare verso l’ignoto e a superare le barriere culturali e geografiche. Se allora sentite la voglia irrefrenabile di partire e navigate costantemente su siti di viaggi, potreste essere dei wanderluster anche voi.

Tu sei un waterderlust?

contatta l'associazione #Cammino100torri per ricevere il Testimonium
e farai parte del nostro albo

requisiti e criteri

requisiti e criteri per entrare nella lista

1

possedere il PASSAPORTO

2

comunicare all’associazione #cammino100torri la data della partenza (per poter richiedere il TESTIMONIUM della via o dell’intero periplo)

3

aver timbrato il PASSAPORTO almeno una volta al giorno durante il proprio cammino (strutture ricettive convenzionate, bar o similari)

4

aver “toccato” almeno 10 torri consecutivamente o aver completato un’ intera VIA

5

averlo percorso a piedi più del 90% del la VIA

Albo wanderlust #cammino10torri

#AROUNDSARDINIA

[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Image_Widget”][/siteorigin_widget]

#AROUNDSARDINIA

è l’evento dell’associazione #cammino100torri

[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Button_Widget”][/siteorigin_widget]
[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Button_Widget”][/siteorigin_widget]

CHE TI SERVE?

  • zaino sacco a pelo altro…
  • guida
  • passaporto & credenziale
  • allenamento
  • informazioni sulla sardegna
[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Button_Widget”][/siteorigin_widget]
[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Image_Widget”][/siteorigin_widget]
[siteorigin_widget class=”WP_Widget_Custom_HTML”][/siteorigin_widget]

PARTECIPA

XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX

[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Button_Widget”][/siteorigin_widget]

ACCOGLIENZA

il #cammino100torri offre un ampia scelta tra strutture ricettive alberghiere ed extra alberghiere

  • CAMPING
  • HOTEL
  • BED & BREKFAST
  • STRUTTURE RELIGIOSE
  • CASE VACANZA
  • AREE SOSTA
  • FORESTERIE


[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Button_Widget”][/siteorigin_widget]
[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Image_Widget”][/siteorigin_widget]
[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Image_Widget”][/siteorigin_widget]
[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_SocialMediaButtons_Widget”][/siteorigin_widget]

VIA CATALANA

[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Slider_Widget”][/siteorigin_widget]
[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Headline_Widget”][/siteorigin_widget]
[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Headline_Widget”][/siteorigin_widget]
[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Headline_Widget”][/siteorigin_widget]
[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Headline_Widget”][/siteorigin_widget]
[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Headline_Widget”][/siteorigin_widget]
[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Headline_Widget”][/siteorigin_widget]
[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Features_Widget”][/siteorigin_widget]
[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Headline_Widget”][/siteorigin_widget]
[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Image_Widget”][/siteorigin_widget]
[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Image_Widget”][/siteorigin_widget]
[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Image_Widget”][/siteorigin_widget]
[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Headline_Widget”][/siteorigin_widget]
[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Features_Widget”][/siteorigin_widget]
[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Button_Widget”][/siteorigin_widget]
[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Button_Widget”][/siteorigin_widget]
[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Button_Widget”][/siteorigin_widget]

VIA DEI GIGANTI

via dei giganti

da bosa marina a torre dei corsari

070

La via dei Giganti è il percorso lungo la costa che va dall’antica Cornus è un’antica città-stato della Sardegna, fondata nell’ultimo quarto del VI secolo a.C., passando da Tharros è un sito archeologico di origine fenicio della provincia di Oristano, situato nel comune di Cabras, inSardegnaed arrivando a Neapolis ovvero “Nuova città”, fu un’antica città della Sardegna, fra le più importanti località dell’isola. Era collocata all’estremità meridionale del Golfo di Oristano, nell’attuale località di Santa Maria di Nabui, nel comune di Guspini, La città fu sotto controllo fenicio-punico e successivamente romano.

Una via piena di storia e reperti e tracce di civiltà passate, passando dalle popolazioni nuragiche, fenicie,romane ed arrivare a noi con tutta la sua bellezza.

tracce del nostro passato

#078 - Torre Grande di Oristano
0
km
0 /5
difficoltà
0
torri
0 %
Sentiero
0 %
spiaggia
0 %
asfalto
tutte le tappe del #cammino100torri le trovi nella GUIDA ufficiale
0 tappe
da guida
tutte le tappe del #cammino100torri le trovi nella GUIDA ufficiale

contribuisci con una donazione all'attività di segnalazione del percorso

Per realizzare questo non basta la passione!

Con una piccola donazione di 1€ ci aiuterai a tracciare il percorso: l’associazione #Cammino100Torri,  ti ringrazia per il tuo contributo!

Con questo piccolo gesto di altruismo hai scelto di sostenere il progetto del più grande cammino regionale d’Italia.

VIA DELLE MINIERE

VIA DElle miniere

da torre dei corsari a porto scuso

#081 - Torre di Flumentorgiu - Torre dei Corsari

La via delle Miniere è il tratto del #cammino100torri che attraversa la costa sud ovest della Sardegna. Attraversa il primo Parco Geominerario riconosciuto Patrimonio dell’Unesco. La storia dei minatori e le lotte dei lavoratori trovano casa a Bugerru chiamata «petite Paris» ovvero “piccola Parigi” in quanto i dirigenti minerari che si erano trasferiti nel borgo minerario con le rispettive famiglie avevano ricreato un certo ambiente culturale. Mentre dall’altra parte c’erano i minatori che lavoravano in condizioni disumane, sottopagati e costretti a turni di lavoro massacranti, spesso vittime di incidenti mortali sul lavoro; questi erano organizzati nella Federazione dei minatori.

Un percorso tra le più belle spiagge selvagge e l’architettura industriale mineraria.

LE MINIERE SUL MARE

#084 - Torre Porto Paglia
0
km
0 /5
difficoltà
0
torri
0 %
sentiero
0 %
spiaggia
0 %
asfalto
tutte le tappe del #cammino100torri le trovi nella GUIDA ufficiale
0 tappe
da guida
tutte le tappe del #cammino100torri le trovi nella GUIDA ufficiale

contribuisci con una donazione all'attività di segnalazione del percorso

Per realizzare questo non basta la passione!

Con una piccola donazione di 1€ ci aiuterai a tracciare il percorso: l’associazione #Cammino100Torri,  ti ringrazia per il tuo contributo!

Con questo piccolo gesto di altruismo hai scelto di sostenere il progetto del più grande cammino regionale d’Italia.

VIA DEL MARTIRIO

via del martirio

da porto scuso a cagliari

098

La Via del Martirio è la via con più connotazione religiosa, prende nome dall’unione fisica dei siti del martirio di Sant’Antioco e di Sant’Efisio. Dall’isola di san Pietro (Carloforte), si percorre l’isola di Sant’Antioco attraversando Calasetta e la stessa sant’Antioco, dove il golfo di Palmas ci accompagnerà fino alle saline ed a Porto Pino. Obbiettivo finale :Cagliari passando da Chia, Pula e Nora, concludendo il #cammino100torri dopo 70 tappe e 1284km Sant’Antioco e Sant’Efisio rappresentano assieme a Nostra Signora di Bonaria I patroni della Sardegna, con feste di carattere popolare e folkloristico. (1 maggio)

SULLE ORME DEI SANTI

105
0
km
0 /5
difficoltà
0
torri
0 %
sentiero
0 %
spiaggia
0 %
asfalto
tutte le tappe del #cammino100torri le trovi nella GUIDA ufficiale
0 tappe
da guida
tutte le tappe del #cammino100torri le trovi nella GUIDA ufficiale

contribuisci con una donazione all'attività di segnalazione del percorso

Per realizzare questo non basta la passione!

Con una piccola donazione di 1€ ci aiuterai a tracciare il percorso: l’associazione #Cammino100Torri,  ti ringrazia per il tuo contributo!

Con questo piccolo gesto di altruismo hai scelto di sostenere il progetto del più grande cammino regionale d’Italia.

TAPPA tipo

da Cagliari a Marina Piccola

 
[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widgets_ImageGrid_Widget”][/siteorigin_widget]

SCHEDA TAPPA

LUNGHEZZA:
15KM

NOME VIA:
XXXX

TORRI INCONTRATE:
14

KM RIMANENTI:
16025KM

 

PERCORSO

10% ASFALTO

15% SENTIERO

60% SPIAGGIA

[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widgets_ImageGrid_Widget”][/siteorigin_widget]

NOTE

(tutte le descrizioni son date in senso antiorario)
Il cammino inizia da Cagliari esattamente dal Municipio di Cagliari, la tappa è prevalentemente piana tranne gli ultimi km dove si sale verso il Monte Sant’Elia

SSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSFFFFF
FFFFFF

INFO

[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Features_Widget”][/siteorigin_widget]

INTERESSI

PAGINA ISTITUZIONALE