VIA DEL MARTIRIO

sulle orme dei santi

La Via del Martirio è la via con più connotazione religiosa, prende nome dall’unione fisica dei siti del martirio di Sant’Antioco e di Sant’Efisio. Dall’isola di san Pietro (Carloforte), si percorre l’isola di Sant’Antioco attraversando Calasetta e la stessa sant’Antioco, dove il golfo di Palmas ci accompagnerà fino alle saline ed a Porto Pino. Obbiettivo finale :Cagliari passando da Chia, Pula e Nora, concludendo il #cammino100torri dopo 70 tappe e 1284km Sant'Antioco e Sant’Efisio rappresentano assieme a Nostra Signora di Bonaria I patroni della Sardegna, con feste di carattere popolare e folkloristico. (1 maggio)

ti serviranno

PASSAPORTO O CREDENZIALI
TESTIMONIUM
ACCOGLIENZA

11

GIORNI

6-8

ORE di cammino al giorno

206

CHILOMETRI

15

torri

PANORAMI MOZZAFIATO...

E NON SOLO...

AVRAI

buona copertura di rete

ricorda che nella zona di Teulada ci potrebbero essere dei problemi di rete

paesaggi spettacolari
BUS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *